Dove siamoMilano 02 23164046 - Novara 349 6091846 - Bergamo 035 299573
Clicca e scopri
la tua Colonna Vertebrale
   
La chiropratica
   Storia
   Come funziona
   Come si diventa chiropratici
È utile per
   Per quali problemi
      - Mal di schiena
      - Colpo di frusta
      - Mal di testa
      - Cervicalgia
      - Altri problemi
      - Ricerca
   A chi serve
      - Per tutti
      - Sportivi
      - Anziani
      - Bambini
      - In gravidanza
La visita dal chiropratico
   La prima visita
   Tecniche specifiche
   Kinesiologia applicata
Dr. Andrea Clementoni

Personaggi famosi

Chiropratica nei media
FAQ

Link
Dove siamo
Contatti
Assicurazioni e Convenzioni
Credits
Scarica il coupon promozione


La visita dal chiropratico - La prima visita

Il trattamento chiropratico (‘chiropractic adjustment’)
Quanti trattamenti saranno necessari?
Chiropratica Malattie e Patologie
La sublussazione

La prima visita è molto importante.

Durante la prima visita, il Chiropratico raccoglie tutte le informazioni riguardo ai vostri problemi e alla vostra situazione in generale.



Vengono verificate eventuali radiografie e vengono effettuati test specifici e un’ attenta analisi della colonna vertebrale e del bacino al fine di localizzare le aree interessate ad eventuali disfunzioni.

      

Il chiropratico risponderà alle domande in modo comprensibile.

Se opportuno già nella prima visita il chiropratico effettuerà il primo trattamento.

I dottori in Chiropratica sono specializzati nel rilevare, correggere e prevenire le sublussazioni vertebrali che impediscono al sistema nervoso di funzionare correttamente.

Il trattamento chiropratico (‘chiropractic adjustment’)

   



È una pressione mirata, controllata, su un singolo segmento vertebrale.

Ha la funzione di far ritornare le vertebre in disequilibrio, alla loro posizione corretta, o meglio, alla corretta funzionalità, ripristinando così la giusta mobilità della colonna e riducendo i disturbi ai nervi e al sistema nervoso.
In tal modo l'energia può riprendere a fluire attraverso il corpo portando corretta funzionalità, vitalità e migliore resistenza.


Quanti trattamenti saranno necessari?

Ognuno di noi è assolutamente unico. Il corpo ha tempi di recupero diversi da persona a persona.

Ciò dipende da:
   tipo di problema
   Da quanto tempo è presente
   l'età e la residua capacità di recupero del corpo
   la collaborazione a modificare abitudini sbagliate
   il rispetto degli appuntamenti

Chiropratica Malattie e Patologie

Il Chiropratico non diagnostica e non cura le malattie e le patologie nei termini e modi propri della medicina allopatica.

Obiettivo e ruolo del chiropratico è di individuare le sublussazioni vertebrali ed effettuare le correzioni necessarie affinchè il sistema nervoso, in gran parte contenuto nella colonna vertebrale, possa funzionare al meglio.

In questo modo il nostro corpo potrà funzionare al massimo delle sue capacità naturali e ritrovare più facilmente il benessere.

La Chiropratica è sicura e naturale. È una scienza che ha lo scopo di correggere le cause dei problemi, ancor più che alleviare il dolore o i sintomi.




La sublussazione


Torna in alto